Cioccolato o Cacao?

Pubblicato: settembre 5, 2010 in health, nutrition
Tag:, , , , ,


In giro si sente sempre più spesso parlare delle virtù nutraceutiche del cioccolato. In realtà tutto ciò che è di buono in questa delizia è già presente nella polvere di cacao.

Il mio suggerimento è quello di usare il cioccolato con parsimonia e concentrarsi sulla polvere di cacao, ma anche granella o fave, se siete focalizzati sugli aspetti salutistici messi in evidenza dalla ricerca scientifica.

Il cacao è ricco di antiossidanti flavonoidi detti flavanoli (che includono procianidine, epicatechine e catechine) che abbassano il rischio di malattie cardiache, tumori ai polmoni e alla prostata, asma e diabete tipo II.

Sono sufficienti 20  grammi di cacao puro o 30gr cioccolato non zuccherato  ad alto tenore di cacao (70% o più)  per aumentare  i livelli di  colesterolo “buono” (HDL) e prevenire l’ossidazione di quello “cattivo” (LDL. Il maggior quantitativo di antiossidanti si trova nel cacao puro non processato per fini industriali.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...